you're reading...
Senza categoria

IRON MAIDEN

Non credo che i Maiden abbiano bisogno di presentazioni.
La metal band (meritatamente) più apprezzata al mondo sta per uscirsene con un nuovo album (a settembre) il cui titolo sarà A Matter of Life and Death..

Nel frattempo però ci possiamo "accontentare" del LIVE su CD e DVD uscito da poco: Death on the Road è davvero ben confezionato, con una tracklist migliore sicuramente rispetto a quella di Rock in Rio (nonostante molte, troppe tracce recenti). Registrato a Dortmund durante il tour di 3 anni fa (e di cui ho assistito alla data milanese), si attesta su ottimi livelli, soprattutto per il doppio disco (uno con la versione Stereo e uno con quella in DSurround) e un terzo DVD pieno di approfondimenti.

Per alcuni assaggi di quest’esibizione potete cliccare QUI per The Trooper e QUI per No More Lies.
Inutile dire che ho già acquistato il biglietto per il concerto del 3 dicembre e che entrambe le date sono già sold-out.
Ma non è una novità, credo…
Siccome cantare le lodi del gruppo di Harris, Dickinson e soci sarebbe davvero troppo facile, costituendo un pezzo fondamentale del rock moderno, vi lascio ai due siti ufficiali, quello inglese e quello italiano, oltre ad un’analisi attenta e minuziosa da parte del sito
Onda Rock:

Sito Ufficale

Home page italiana

Iron Maiden su Onda Rock

e vi propongo un video dell’ultimo album, oltre, ovviamente, al testo del brano.
m/ Irons UP!

Rainmaker

When I was wandering in the desert
And was searching for the truth
I heard a choir of angels calling out my name
I had the feeling that my life would never be the same again
I turned my face towards the barren sun

And I know of the pain that you feel the same as me
And I dream of the rain as it falls upon the leaves
And the cracks in our lives like the cracks upon the ground
They are sealed and are now washed away

You tell me we can start the rain
You tell me that we all can change
You tell me we can find something to wash the tears away
You tell me we can start the rain
You tell me that we all can change
You tell me we can find something to wash the tears…..

And I know of the pain that you feel the same as me
And I dream of the rain as it falls upon the leaves
And the cracks in the ground like the cracks are in our lives
They are sealed and now far away

You tell me we can start the rain
You tell me that we all can change
You tell me we can find something to wash the tears away
You tell me we can start the rain
You tell me that we all can change
You tell me we can find something to wash the tears…..

And I know of the pain that you feel the same as me
And I dream of the rain as it falls upon the leaves
And the cracks in the ground like the cracks are in our lives
They are sealed and now far away

Copyright © 2003 Iron Maiden. All Rights Reserved

Annunci

Discussione

Un pensiero su “IRON MAIDEN

  1. Aprezzo molto gli Iron Maiden, specialmente per gli spettacoli che sanno offrire dal vivo.

    Però… secondo me potrebbero anche smettere di fare album e dedicarsi solamente a qualche show live.
    Dance of Death non era affatto male, ma i masterpiece del passato sono insuperabili e in concerto non c’è storia: meglio le vecchie glorie!

    Infine, riguardo all’ultima uscita… Credo sia l’ennesima speculazione commerciale della band. Un prodotto ben confezionato e pubblicizzato. Ma niente di nuovo sotto il sole.
    STOP alle raccolte!

    Pubblicato da Porcupina | 18 luglio 2006, 16:28

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: