you're reading...
Senza categoria

The Dark Knight

di Christopher Nolan

con

Christian Bale
Heath Ledger
Morgan Freeman
Michael Caine
Gary Oldman
Aaron Eckhart
Maggie Gyllenhaal

musiche di Hans Zimmer

Durata: 152 minuti

 

O muori da eroe, o vivi abbastanza a lungo da diventare il cattivo…
– Harvey Dent

Ha superato i record di incassi di Spiderman 3, con ben 66 milioini di dollari in un weekend.
Si è piazzato al primo posto nella classifica di IMDB, scavalcando titoli come Il Padrino e Pulp Fiction.
È stato uno dei film più attesi degli ultimi anni.
Dopo Batman Begins, bel film ma niente di eccezionale, ecco finalmente arrivare The Dark Knight, Il Cavaliere Oscuro.

Gotham City è in pericolo.
La nascita di un eroe come Batman ha creato scompiglio: da una parte, i cittadini finalmente reagiscono ai soprusi imitando il loro eroe mascherato, ma dall’altra, i criminali devono ricorrere a metodi nuovi, per sopravvivere.
Ed è così che nasce la nemesi storica di Bruce Wayne/Batman, il Joker.
Esiste però anche una speranza, nel bello, buono, onesto e puro Harvey Dent, procuratore distrettuale che è riuscito a mettere in ginocchio, anche grazie a Batman, la criminalità della città, e che vede nell’Uomo Pipistrello la vera salvezza di Gotham.

Imprevedibile nella sua follia, imperscrutabile e terribile, il Joker interpretato magistralmente dal defunto Heath Ledger non sfigura e anzi, a volte supera addirittura il suo gemello interpretato negli anni ’80 da Jack Nicholson. Non un cattivo votato al male, ma il caos fatto persona, la libertà fine a se’ stessa, un ego spaventoso e distruttivo in grado di far vacillare la mente e i suoi avversari. Incosciente, pazzo, schizofrenico ma geniale nella sua pazzia, senza un’identità o un vero nome, lo sfregiato personaggio dal ghigno satanico è, forse, il vero protagonista del film di Nolan e, a detta di alcuni, il vero assassino del giovane attore australinao che lo interpreta.

Da solo, riuscirà a mettere in crisi non solo la malavita della città, ma anche i due eroi di turno, Batman e Harvey Dent, che saranno trascinati sull’orlo della follia dalla loro nemesi.

 

Nonostante fossi inizialmente un po’ scettico, data la risonanza e l’hype associati a questa uscita, devo ammettere che ancora una volta Batman si rivela un personaggio che può essere davvero pieno di sfaccettature, da scoprire e da sfruttare in molteplici maniere da autori/registi. E con lui, i suoi nemici. Davvero un bel film.

Tetro, crudo e cattivissimo, tragico in tutti i sensi, ma che alla fine da’ speranza, come dovrebbero fare tutti i film di questo genere, e non solo.

 

IL TRAILER

 

In rete:

Sito Ufficiale
The Dark Knight su IMDB
Galleria Locandine


Annunci

Discussione

3 pensieri su “The Dark Knight

  1. Splendido Dark Knight *_* veramente bello, a tratti angosciante, e immagino che sia uno dei pregi.
    Riguardo Gemmell e Martin: anche a me piace molto Martin, non voglio esserefraintesa (e si sbrigasse a scrivere il libro invece di fare tutt’altro!) ma mi riferivo a persone che lo mettono su un piedistallo come se fosse il Genio Del Fantasy, soprattutto osannandolo per “la complessità dei personaggi”: penso che i personaggi di Gemmell riescano a essere estremamente sfaccettati anche senza bisogno di scrivere una soap infinita come le Cronache con continui colpi di scena, anche se ammetto che è questo che rende divertente le Cronache 😀

    Pubblicato da Galadwen | 20 agosto 2008, 08:18
  2. Una curiosità: quali sono i personaggli di Paradise Kiss che si incontrano anche i Cortili del cuore?

    Pubblicato da DamneDoLL | 30 agosto 2008, 19:03
  3. un inchino alla sublime performace di heath ledger!

    Pubblicato da Tarya85 | 14 settembre 2008, 12:39

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: